Tu sei qui: Portale Albo Fornitori ISTITUZIONE ALBO FORNITORI

ISTITUZIONE ALBO FORNITORI

Albo dei fornitori della Centrale Unica di Committenza.

Avviso di istituzione

Premesso che è stata istituita presso la Comunità Montana Alta Tuscia Laziale, la Centrale Unica di Committenza alla quale hanno aderito i comuni di Acquapendente,  Gradoli, Grotte di Castro, Latera, Onano, Valentano, Proceno e San Lorenzo nuovo appartenenti alla provincia di Viterbo, limitrofi territorialmente, utilizzando lo strumento della convenzione disciplinata dell' art. 30 del D. Lgs. 267/2000 approvando la relativa convenzione poi sottoscritta dai Sindaci,

 

si informa che sono costituiti gli elenchi delle imprese di fiducia per i lavori, servizi e forniture ai sensi dell' art. 125 del D Lgs.163/2006 di cui agli allegati alla presente come da Regolamento per l’istituzione e la gestione dell’albo dei fornitori della Centrale Unica di Committenza Comunità Montana Alta Tuscia Laziale, proposto dalla conferenza dei tecnici ed approvato dalla Giunta Comunitaria con Deliberazione n°21 del 26/05/2016.

 

REGOLAMENTO (pdf) 

 

MODULO PER ISCRIZIONE ALL'ALBO FORNITORI (doc)

 

MODULO COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE (doc)

 

MODULO PER LA CANCELLAZIONE ALL'ALBO FORNITORI (doc)

 

Azioni sul documento